venerdì 5 dicembre 2014

TU SCENDI DALLE SCALE




Anche quest’anno dall’8 dicembre al 7 gennaio torna ‘Tu scendi dalle scale’, iniziativa promossa dal Coordinamento Scale di Napoli con l’assessorato all’ambiente del Comune e Asia per il rilancio dei percorsi pedonali. Per un mese le oltre 200 scale e gradinate che collegano la zona collinare al centro storico della città saranno animate da mostre, dibattiti, visite guidate, passeggiate letterarie e spettacoli per riscoprirne la bellezza e la storia.








PROGRAMMA

LUNEDI’ 8 DICEMBRE

Scale di Piazza Fuga – Via D. Cimarosa
Inauguriamo la  IV edizione della rassegna con  :
“Abbiamo bisogno di scale di Fuga !” Il Coordinamento Scale sostiene Iocisto per l’adozione della Scala di Piazza Fuga

ore  10,00  Mostra gioielli "Per le scale" del maestro orafo Antonio Petacca

ore 10,30 “Guerrilla scale”  per lanciare idee per l'adozione ai cittadini ed alle istituzioni - presentazione del  concorso partecipato di street art e per soluzioni di arredo  funzionali .

ore 11,30  “Leggiamo sopra e sotto …letteratura  per  le scale” una tavola rotonda  a cura del Coordinamento Scale di Napoli con autori di guide e racconti che incrociano le circa  200 scale e gradonate di Napoli . A seguire  una suggestiva carrellata di foto e suggestioni musicali e danza  sulla scala di Piazza Fuga in collaborazione con Lo Sguardo che  Trasforma

durante i due mesi passeggiate letterarie e visite guidate con colazioni e aperitivi in Libreria
per informazioni: 0815780421 info@iocistolibreria.it  www.iocistolibreria.it


SABATO 13 DICEMBRE

Le scale dei Banchi Nuovi
ore 10,30 Visita  guidata “Le Scale raccontano Napoli : Il Ventre di Napoli. Le scale dei Banchi Nuovi tra arte storia e letteratura” condotta da Gabriella Guida Associazione Napoletana Beni Culturali
Un percorso per raccontare la città, le trasformazioni urbane e le grandi presenze storico-artistiche riprendendo il filo della memoria anche con la lettura di brani letterari.Appuntamento, Largo Santa Maria la Nova. Prenotazione obbligatoria: ass.benicult@virgilio.it. 335 8236123

La Pedamentina
ore 11, 00  Visita guidata “Quattro Passi lungo la Pedamentina di San Martino” a cura di  Sciò Napoli
La scelta di tale percorso è motivata dal voler risvegliare nella coscienza dei concittadini e non, una parte della città a lungo dimenticata, piena di storia, aneddoti , e panorami indimenticabili e contribuire allo sviluppo turistico facendo riscoprire un percorso esistente fin dal XVI secolo. Appuntamento al Piazzale di San Martino .Prenotazione obbligatoria 3333370769

Scala del Filangeri a Montesanto -  QI Quartiere Intelligente
Ore 20,00 Spettacolo –gioco “La Tradizionale tombola dei Femminielli”per info e prenotazioni: 327 040 7003  -
081 0661371quartiereintelligente@gmail.com www.quartiereintelligente.it

DOMENICA 14 DICEMBRE

La Pedamentina
ore ore 10,45 Passeggiata spettacolo “Come l’acqua che scorre. Prosa fluida lungo la Pedamentina a cura de Lo sguardo che trasforma
con  Anita Pavone, Guido Liotti, musica dal vivo con Giovanna Panza (voce) e Edo Puccini (chitarra) . Testi inediti Giuseppina Dell’Aria. Regia Guido Liotti
La passeggiata si conclude con un aperitivo ecologico presso il QI Quartiere Intelligente sulla scala di Montesanto. Regia di Guido Liotti, durata 2 ore e mezza. Prenotazione obbligatoria al 3914143578 - 3926866064 losguardochetrasforma@gmail.com

Scale del Petraio e altre scale fino ai Gradoni di Chiaia
ore 10,30 Visita guidata “ La grande bellezza: Napoli dalle scale del Petraio al Palazzo Mannajuolo”  a cura di ECONOTE  
Tra architettura e suggestioni cinematografiche Dal Vomero, dalla funicolare di Montesanto (Stazione Morghen), le scalette del Petraio il Corso Vittorio Emanuele. Ammirando incredibili panorami su Napoli e le opere del maestro Riccardo Dalisi, si prosegue poi  verso via dei Mille entrando infine a Palazzo Mannajuolo, con la sua scala elicoidale vista nel film Premio Oscar: La grande bellezza. Prenotazione obbligatoria  fino alla sera prima l’evento ai numeri 3936098130 e 3398877884 o alla mail info@econote.it . Si raccomandano scarpe comode e macchina fotografica. Evento attivato con un minimo 5 partecipanti, cancellato in caso di pioggia.

Scale del Moiariello e della Montagnola
Ore 10,30 Trakking urbano “Da Via Foria a Capodimonte” a cura di  Legambiente Neapolis 2000.
Attraverso le scale della Montagnola, dove De Sica ha girato il primo episodio di Ieri, Oggi e Domani, per continuare sulle scale del Moiariello ad ammirare l’inedito panorama mozzafiato a 360 gradi sul golfo di Napoli. Per info e prenotazioni 3494597997 karmaturo@carminematuro.info www.econeapolis.org

Scale del Petraio
Ore 10,30 Visita guidata “Quattro Passi sulle scale del Petraio: tra risate, pietre ed antiche carceri”
a cura di Sciò Napoli

Un percorso nel liberty napoletano partendo da via Sanfelice per congiungersi poi con le Scale del Petraio, incontrando un grande del teatro napoletano: Eduardo Scarpetta..Durata due ore Appuntamento  Via Cimarosa – Uscita Funicolare Chiaia- Prenotazione obbligatoria 3333370769

SABATO 20 DICEMBRE

Scala di Luigia Sanfelice e Scale del Petraio
ore 10,00 una Passeggiata letteraria con colazione in libreria dalla libreria IOCISTO in Piazza Fuga “La città narrata. Dalla veduta delle Scale di Via Luigia Sanfelice al Petraio” a cura di IOCISTO in collaborazione con LO SGUARDO CHE TRASFORMA. Accompagnano Guido Liotti, Simona Perrella (danza)  appuntamento Piazza Fuga – Libreria Iocisto Durata 120 minuti Info e prenotazioni: 0815780421 info@iocistolibreria.it www.iocistolibreria.it

Gradelle  di Santa Barbara
ore 11,00 Visita guidata “Le Gradelle di Santa Barbara fra Storia, letteratura e canzoni”
a cura di Legambiente Parco Letterario Vesuvio Onlus.
<<Varie strade conducono dall’alto al quartiere di Porto: sono ripidissime, strette, mal selciate; la via di Mezzocannone è popolata tutta di tintori (). Un’altra strada, le cosiddette Gradelle di Santa Barbara, ha anche una sua originalità >>. Dal  ventre di Napoli , di Matilde Serao a Martone raccontando Napoli con lo sguardo di ieri e di oggi.L’tinerario parte da Piazza San Domenico e, attraversando le strade della Città storica, conduce attraverso i Gradini Santa Barbara a Palazzo Penne. Appuntamento in Piazza San Domenico Maggiore (obelisco).Durata: 2 ore. Partecipano: L’arch. Maria Anna Martignetti e le attrici Tiziana Tirrito e Anita Pavone. Prenotazione obbligatoria al: 3349728364

DOMENICA  21 DICEMBRE

Scala di piazza Fuga –Via D. Cimarosa –Scale di Via Scarlatti – La Pedamentina
ore  10,00 una  Passeggiata letteraria con colazione in libreria  dalla libreria IOCISTO in Piazza Fuga “Anna, soror… e altri racconti.  Dalle Scale di Via Scarlatti al piazzale di San Martino e la Pedamentina in compagnia di Marguerite Yourcenar” a cura di Iocisto in collaborazione con  Lo Sguardo che TRASFORMA. Accompagnano Guido Liotti, Cristiana Buccarelli e Maya Raggio (flauto traverso) . Appuntamento Piazza Fuga – Libreria Iocisto Durata 120 minuti Info e prenotazioni: 0815780421 info@iocistolibreria.it  www.iocistolibreria.it

Gradelle  di Santa Barbara
ore 11,00 Visita guidata “ Le Gradelle di Santa Barbara fra Storia, letteratura e canzoni
a cura di Legambiente Parco Letterario Vesuvio Onlus. Appuntamento in Piazza San Domenico Maggiore (obelisco).Durata: 2 ore. Prenotazione obbligatoria al: 3349728364 (maggiori dettagli in precedente descrizione)

Chiesa di Sant Agostino degli Scalzi
Ore  18,30 presso la, in Via Sant' Agostino degli scalzi n 6  (Materdei Napoli) 
Spettacolo a Cura di Associazione Via Nova  
I Damadakà  presentano : Quanno nascette Ninno Canti e racconti per il Natale Michele Arpa: voce e castagnette, Daniele Barone: voce, chitarra classica e marranzano Dario Barone: voce, tamburo a cornice, marranzano, lira e ciaramella,  zampogna , Giovanni Saviello: voce, fisarmonica, organetto, ciaramella,Margaret Ianuario: voce, tamburi, ciaramella, flauto armonico Mario Musetta: voce, chitarra battente e classica. Prenotazione obbligatoria. Per info e prenotazioni 3398766733 assvianova@libero.it -    FB Associazione Via Nova



SABATO 27 DICEMBRE  

Scale del Vomero
ore 10.15 Visita guidata. Partendo dalla libreria IOCISTO in Piazza Fuga “ Le Scale del Liberty. Salti di quota tra sogno  e natura”
 a cura di   LOCUS  ISTE  LUOGHI e MEMORIA
Partenza: Piazza Fuga Iocisto Al rientro aperitivo in libreria. Durata 120 minuti Info e prenotazioni: locusisteinfo@gmail.com 3472374210
per informazioni: 0815780421 info@iocistolibreria.it  www.iocistolibreria.it



DOMENICA 28 DICEMBRE


Scale del Moiariello e della Montagnola
Ore 10,30 Trakking urbano “Da Via Foria al Moiariello” a cura di  LEGAMBIENTE NEAPOLIS 2000.
Attraverso le scale della Montagnola, dove De Sica ha girato il primo episodio di Ieri, Oggi e Domani, per continuare sulle scale del Moiariello ad ammirare l’inedito panorama mozzafiato a 360 gradi sul golfo di Napoli. Per info e prenotazioni 3494597997 karmaturo@carminematuro.info www.econeapolis.org

La Pedamentina
ore 10,45 Passeggiata spettacolo “Come l’acqua che scorre. Prosa fluida lungo la Pedamentinaa cura de LO SGUARDO CHE TRASFORMA.
con  Anita Pavone, Tiziana Tirrito, Guido Liotti, Simona Perrella e Ambra Marcozzi (danza), musica dal vivo con Giovanna Panza (voce) e Edo Puccini (chitarra)  e Maya Raggio (flauto). Testi inediti Giuseppina Dell’Aria. Regia Guido Liotti

Durata 2 ore e mezza. La passeggiata si conclude con un aperitivo ecologico presso il QI Quartiere Intelligente sulla scala di Montesanto. Appuntamento Piazzale San Martino. Prenotazione obbligatoria al: 3914143578-3926866064 losguardochetrasforma@gmail.com 

Dalle scale del Petraio a Chiaia
ore 10,30 Visita guidata” Le Scale raccontano Napoli : dalla collina al mare”
condotta da Gabriella Guida Associazione Napoletana Beni Culturali
Dal Petraio a Chiaia per raccontare la città tra panorami seducenti e grandi presenze storico-artistiche, 
Appuntamento alle ore 10.30, piazza Fuga ( funicolare centrale) per info e prenotazione obbligatoria: ass.benicult@virgilio.it
tel. 335 8236123


SABATO 3 GENNAIO 2015

Calata San Francesco
ore 10.15 Visita Guidata  “Dal borgo al mare. Calata San Francesco, la via che mena a Chiaia”
a cura di LOCUS ISTE  LUOGHI e MEMORIA Sabato 3 gennaio Partenza: Via Belvedere, 113 Chiesa di S. Maria della Libera Durata 120 minuti Info e prenotazioni: locusisteinfo@gmail.com 3472374210

Gradelle di Santa Barbara
ore 11,00 Visita guidata “ Le Gradelle di Santa Barbara fra Storia, letteratura e canzoni
a cura di Legambiente Parco Letterario Vesuvio Onlus. Appuntamento in Piazza San Domenico Maggiore (obelisco).Durata: 2 ore. Prenotazione obbligatoria al: 3349728364 (maggiori dettagli in precedente descrizione)


DOMENICA 4 GENNAIO 2015

Scala della Principessa Jolanda –giardini e grotte
ore 11.00 presso le  scale principessa Jolanda happening  SCAL-IN-ARTE. 
A cura di  ProLoco Capodimonte  e Cittadinanzattiva. Con il patrocinio della III Municipalità  e la partecipazione del Liceo Sbordone..
Mostra nelle grotte di Giovanni Iannitto. Disegno dal vero a cura della profssa Marilena Zanniello. Balli popolari di Cinzia Famiglietti.
Presso i giardini della Principessa Jolanda  Lo Sguardo che Trasforma presenta:
LA BALLATA DELLE BEFANE ..FATE E JANARE A CONFRONTO 
 Info e prenotazioni proloco2014@gmail.com
3391970642  3914143578

Gradelle  di Santa Barbara
ore 11,00 Visita guidata “ Le Gradelle di Santa Barbara fra Storia, letteratura e canzoni
a cura di Legambiente Parco Letterario Vesuvio Onlus. Appuntamento in Piazza San Domenico Maggiore (obelisco).Durata: 2 ore. Prenotazione obbligatoria al: 3349728364 (maggiori dettagli in precedente descrizione)

MARTEDI 6 GENNAIO 2015
Chiesa di Sant Agostino degli Scalzi
ore 18,00  il Coordinamento scale di Napoli presenta l’evento conclusivo della rassegna  presso in Via Sant' Agostino degli scalzi n 6  (Materdei Napoli)  

È TEMPO DI INCANTESIMI prosa danza e musica con le streghe, la Papessa e gli altri arcani maggiori
a cura de Lo Sguardo che Trasforma con:
Anita Pavone, Tiziana Tirrito, Roberto Cervone, Guido Liotti, coreografie e danza a cura di Simona Perrella. Incantesimi musicali dall’album Amarangrè: voce Giovanna Panza, violino Pasquale Nocerino, chitarra Edo Puccini. Testi inediti Giuseppina Dell’Aria, Cristiana Buccarelli, Barbara Risi. Assistenza all’allestimento scenografico Bruno De Luca, tarocchi psicologici di Susanna Viale offerti dal Gruppo Archeologico Kyme. Regia Guido Liotti.
Prenotazione obbligatoria. Per info e prenotazioni 349459 7997 karmaturo@carminematuro.info  www.econeapolis.org

e 3398766733 assvianova@libero.it 


9 Gennaio 2015


Scala del Filangeri a Montesanto -  QI Quartiere Intelligente
17,30 Chiacchiere e fatti  sulle Scale di Napoli a cura del COORDINAMENTO SCALE DI NAPOLI 
coordina Carmine Maturo - introduce Cristina di Stasio - intervengono


A seguire sempre presso QI e Scala di Montesanto la presentazione di AppTripper social app, la prima travel guide per tablet e smartphone che aggiunge valore all’esperienza di viaggio orientando l’utente con suggestioni emotive alla scoperta del patrimonio artistico delle città italiane ed europee. Fino a chiusura della rassegna AppTripper lancerà un evento mobile che consentirà ad art lovers e city users di reinterpretare emozionalmente le scale di Napoli, contribuendo ad integrare la mappa della città. AppTripper è disponibile gratuitamente su Play Store, Apple Store o scaricabile direttamente da www.apptripper.org


Coordinamento terza edizione: Guido Liotti, -  Carmine Maturo
Progetto grafico: Carlo Porrini
Foto: Monica Bruno, Guido Liotti, Carmine Maturo, Maria Settembre 
Si ringrazia Arash Radpour per la gentile collaborazione 

giovedì 13 novembre 2014

Scal - in – arte sulle scale della Principessa Jolanda a Capodimonte


L'associazione Pro Loco Capodimonte, con il Patrocinio e la collaborazione della III Municipalità di Napoli, domenica  16 novembre alle ore 10:00 invita i cittadini all'evento “Scal - in – arte”, una giornata artistica e fotografica sulle scale della Principessa Jolanda.


Parte del Coordinamento Recupero Scale di Napoli, la Pro Loco Capodimonte con “Scal - in – arte” si pone l'obiettivo di valorizzare e promuovere un bene del territorio poco conosciuto creando un ponte culturale tra le monumentali scale e le Catacombe di San Gennaro. Volontari dell'associazione racconteranno la storia delle scale e guideranno i cittadini nella passeggiata fotografica all'interno dei giardini.
Nelle grotte sarà allestita la mostra “Io ti vedo” di Gianni Iannitto, artista napoletano da sempre interessato alle problematiche ambientali e che per le sue opere riutilizza materiale di varia natura esaltando l'estetica del riciclo.



Nella stessa mattinata, per gruppi di almeno 20 persone, sarà possibile visitare le Catacombe di San Gennaro a 5€ a persona. La prenotazione è obbligatoria e deve essere effettuata entro il 13/11.Chi si prenota potrà anche partecipare alla lezione di disegno dal vivo della Prof.ssa Marilena Zanniello.

Per informazioni e prenotazioni
Pro Loco Capodimonte
proloco2014@gmail.com
cel. 3391970642 - 3294310601

giovedì 23 ottobre 2014

LA COLLINA GENTILE La Via dei Conventi

25 e 26 ottobre 2014
LA COLLINA GENTILE La Via dei Conventi
da Piazza Miracoli, Santa Maria degli Angeli alle Croci, Sant'Eframo Vecchio
Un solo asse viario sul quale si incrociano tre importanti conventi

Apertura Straordinaria del Chiostro di Santa Maria degli Angeli alle Croci
 presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali


Tekking Urbano e passeggiate lungo le pendici de “La Collina Gentile”, la collina di Capodimonte. Tra conventi, arte, chiostri, scale, vicoli, storia e aneddoti. L’appuntamento è per il prossimo w.e. di sabato 25 e domenica 26 ottobre dalle 10.00 alle 13.00 alla ricerca di Andrea Maliconico e Belisario Corenzio; le scale di Sofia Loren di ieri oggi e domani e il Vico Antonio de Curtis; le pregevoli colonne in granito provenienti dalla basilica di San Giorgio Maggiore e la piazza dedicata al vescovo Efebo, fino a Peter Pan nelll’Orto Botanico di Napoli.

La Collina Gentile è qualcosa di più di un semplice calendario di iniziative -  ha spiegato Carmine Maturo ideatore dell’iniziativa giunta alla sua IV edizione - è un progetto che sotto forma di eventi periodici mira a promuovere e sostenere l’attivismo civico, la qualità culturale del territorio e a sperimentare nuove forme di Partecipazione.
Ad accompagnare il tour di domenica fra scale e vicoli ci sarà una troupe della tivù francese France 2 interessata alle scale e ai vicoli di Napoli.

PROGRAMMA
LA COLLINA GENTILE La Via dei Conventi –  Piazza Miracoli, Santa Maria degli Angeli alle Croci, Sant'Eframo Vecchio 25 e 26 ottobre 2014

Sabato 25 e 26 ottobre ORE 10,00 - 13,00 Apertura straordinaria del Chiostro di Santa Maria degli Angeli alle Croci presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali con Mostra di gioielli del Maestro Orafo "Antonio Petacca" Le scale di Napoli a cura di Legambiente Neapolis 2000

Sabato 25 ottobre La Piazza Miracoli Associazione Via Nova – visita guidata a cura della prof.ssa Fara Caso appuntamento ore 10,30 via Foria Angolo Via Duomo informazioni cell. 339.8766733

Sabato 25 ottobre “CIBO E DINTORNI”: Archeologia e Nutrizione a confronto. A cura della Dr Patrizia Isita Presidente dell’associazione “L’Orto Consapevole” e Anna Abbate Archeologa del “Gruppo Archeologico Kyme”. Appuntamento Piazza Miracoli.

Domenica 26 ottobre 2014 fra scale, vicoli aneddoti lungo le pendici della collina gentile da Via Foria al Chiostro di Santa Maria degli Angeli alle Croci presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali - appuntamento ore 10,00 Via Foria (angolo Orto Botanico – Via Michele Tenore)
Legambiente/Neapolis 2000 cura di Carmine Maturo
info 349.45.97.997 legambiente.neapolis@gmail.com
Lungo il percorso, sulle scale di Via Giuseppe Piazzi,nel corso della passeggiata, breve performance de Lo Sguardo che Trasforma Ieri, Oggi e Domani con Guido Liotti, Tiziana T'Irrito, Anita Pavone

A seguire ore ore 11,30 Visita Guidata della Professoressa Fara Caso de Il Chiostro di Santa Maria degli Angeli alle Croci  a cura di Legambiente/Neapolis 2000 e Associazone Via Nova. Cell. 339.8766733

Domenica 26 ottobre 2014 Il Convento e la Chiesa di Sant’Eframo vecchio ore 10,15 Piazza Sant’Eframo Contributo libero Per info e prenotazioni: locusisteinfo@gmail.com locusisteblog.wordpress.com Tel. 347.2374210

ORTO BOTANICO Con le ali di Peter da J. M. Barrie con Monica Costigliola, Valentina Carbonara, Alessandro Esposito, Adele Amato de Serpis e Raffaele Parisi costumi e scene Giovanna Napolitano drammaturgia e regia di Giovanna Facciolo sabato 25 e domenica 26 ottobre, ore 11,00 In volo con Peter Pan per attraversare l’Orto Botanico di Napoli che questa volta diventerà per noi l’Orto-che- non-c’è,“…dove si può rimanere bambini per sempre e divertirsi un sacco!” biglietto d’ingresso € 7,00 - prenotazione obbligatoria: 081 0330619 (ore 9,30 - 14)

martedì 23 settembre 2014

Le Scale di Napoli: i gioielli della città


Al Suor Orsola la Mostra del gioiello apre alla collezione del Maestro orafo Antonio Petacca ispirata dalle iniziative di Legambiente/Neapolis sulla valorizzazione delle scale di Napoli


Inaugurazione Mercoledì 24 Settembre ore 12 In mostra fino a Venerdì 26 Settembre Dalla Pedamentina al Moiariello, dalle Scale della Principessa Jolanda ai Gradini di Santa Barbara: una collezione di gioielli ispirata alle attività civiche messe in campo da Legambiente/Neapolis 2000 sulla valorizzazione delle scale di Napoli.
È l’idea innovativa del Maestro orafo Antonio Petacca, che nelle sue forme ricercate ripercorre le antiche “Scale di Napoli”, rielaborando gli antichi percorsi pedonali della città, dando vita a dei gioielli decisamente suggestivi.
Una nuova collezione che ha ispirato un percorso di Mostre itineranti, ideato e promosso da Legambiente/Neapolis 2000 e dal Coordinamento “Scale di Napoli”, che farà tappa all’Università Suor Orsola Benincasa da Mercoledì 24 Settembre a Venerdì 26 Settembre.
La mostra sarà allestita con Silhouette fatte di cartone riciclato offerte da SABOX: sustainable packaging, e saranno esposte anche quattro foto di Carmine Maturo scattate nel corso delle numerose iniziative organizzate da Legambiente Neapolis 2000 per la valorizzazione delle oltre 200 scale e gradinate partenopee.
E proprio in tal senso il Maestro Petacca ha deciso di devolvere una parte del ricavato dalla vendita dei gioielli alle iniziative che Legambiente/Neapolis 2000 organizzerà per la valorizzazione delle Scale di Napoli.
L’esposizione, che si inserisce all’interno della Mostra “FORME. Il tempo dei gioielli”, organizzata dall’ALSOB, l’Associazione Laureati dell’Università Suor Orsola Benincasa, in collaborazione con Locus Iste, verrà inaugurata Mercoledì 24 Settembre alle ore 12 al Piano Mostre del Suor Orsola alla presenza del Rettore Lucio d’Alessandro, dell’Assessore alle Politiche giovanili e alla Creatività del Comune di Napoli, Alessandra Clemente, del Presidente di Legambiente/Neapolis 2000 e promotore del Coordinamento Scale di Napoli, Carmine Maturo, del presidente di ALSOB, Lucilla Gatt, e del presidente di Locus Iste,Pamela Palomba.
Una mostra itinerante Dopo la tappa al Suor Orsola l’itinerario della Mostra continuerà il 17 ottobre con una serata dedicata alle scale di Napoli presso “Occhi Occhi oh” al Vico dei Sospiri ed il 26 Ottobre alle 10.30 al Salotto Giglio a Capodimonte. E poi ancora altre date, altri luoghi e altre scale nella città.

mercoledì 27 agosto 2014

Parco Ventaglieri, in funzione scale mobili e ascensore

Aprono gli impianti di collegamento tra la parte bassa del parco e quella di via Avellino a Tarsia. Un intervento che connette strategicamente la stazione Salvator Rosa della Linea 1 con il nodo di interscambio Montesanto.