lunedì 5 agosto 2013

E' Tempo d'Incantesimi a Montesanto



LO SGUARDO CHE TRASFORMA, Aderente al Coordinamento Recupero Scale di Napoli www.scaledinapoli.com  - in collaborazione con il Gruppo Archeologico KYME 

Napoli martedì 6 agosto dalle 20,30 sulla scala del Filangeri (Montesanto) e dell'Olivella e nel giardino di QI (Quartiere Intelligente)
presenta:

E' Tempo d'Incantesimi a Montesanto



Si tratta di una performance teatrale articolata con momenti di prosa, di teatro danza e musica dal vivo: in particolare si richiameranno alcuni dei più antichi rituali pagani concernenti la magia, sulla base di alcuni degli incantesimi, delle invocazioni, degli scongiuri e delle leggende di un’antica tradizione orale italiana, che G. Leland trae da un manoscritto, e riporta nel suo libro ‘Il vangelo delle streghe’ del 1899. Si tratterebbe della testimonianza delle ultime donne a cui sono state tramandate le pratiche di antichi rituali pagani di stregoneria.


Ascoltare questi brani, per lo più dedicati al Culto di Diana e di sua figlia Aradia, sarà un’esperienza di grande fascinazione e inoltre davvero insolita ed interessante da un punto di vista culturale ed antropologico.


La performance di teatro di ricerca e di approfondimento a cura di Cristiana Buccarelli e Guido Liotti è il fulcro dello spettacolo che si concernente il tema dello streghismo e delle forme piu’ arcaiche di magia .La struttura dello spettacolo si completerà con altri momenti di teatro danza e musica con le brevi pieces:


"Le streghe di Macbeth all'Olivella"
attorno alla mostra "TAROCCHI PSICOLOGICI" di Susanna Viale per l'occasione riprodotta in scala naturale grazie Gruppo Archeologico KYME è stata sviluppata una piace specifica sul tema degli Arcani Maggiori “Gli Arcani Tarocchi” di Giuseppina Dell’Aria . Tra il declamato e un dialogo serrato , tre figure, una maschile e due femminili interagiscono tra dipinti di Susanna Viale che fungono da quinte scenografiche e da viatico per questo affascinante racconto di introspezione sugli archetipi di ogni tempo.


con Anita Pavone, Margherita Romeo, Guido Liotti.

danza Simona Perrella, Stefania Russo

Violoncello Arcangelo Michele Caso


testi originali di Giuseppina Dell'Aria adattamenti dall'opera di G.Leland a cura di Cristiana Buccarelli e da R.Viviani a cura di Cinzia Mirabella.


"Le streghe di Macbeth all'Olivella" sono direttamente tratte dall'opera di W.Shakespeare con una parziale traduzione in napoletano a cura di Anna Troise


Assistenza Anita Pavone


Regia Guido Liotti 

1 commento:

  1. Short pay refers to a partial payout made by a slot machine, which is less than the quantity due to the of} player. This occurs if the coin hopper has been depleted outcome of|because of|on account of} making earlier payouts to gamers. The remaining amount due to the of} player is either paid as a hand pay or an attendant will come and dafabet refill the machine. Denominations can vary from 1 cent ("penny slots") all greatest way|the method in which} a lot as} $100.00 or more per credit.

    RispondiElimina